Joblaborum cerca medici per opportunità lavorative in Svizzera

Joblaborum in collaborazione con Eumedica, avvierà a Firenze il 13 novembre 2016, presso il “Deutsches Institut Florenz”, Borgo Ognissanti 9, un interessante colloquio di lavoro per il reclutamento di medici interessati a lavorare in Svizzera.

Si ricercano medici specializzati in:

  • Medicina interna,
  • Anestesia,
  • Medicina d’urgenza,
  • Chirurgia,
  • Ginecologia,
  • Gastroenterologia,

…per prestigiose strutture sanitarie: (Ospedali, Cliniche universitarie, Cliniche regionali,
Strutture riabilitative e Centri di salute).

LE CLINICHE OFFRONO

  • Contratto di lavoro indeterminato (periodo di prova: 3 mesi ), senza vincolo di permanenza o penali;
  • Stipendio base tra i 140 ed i 200 mila franchi lordi/annui, a seconda della specializzazione e dell’esperienza professionale;
  • Massima serietà;
  • Aiuto e organizazione alloggio;
  • Programma di integrazione e supporto dopo l’arrivo in Svizzera.

Programma del 13 novembre (si raccomanda di arrivare 15 minuti prima e di portare 2 copie del CV)

Ore 10:00 – BENVENUTO e inizio dell’incontro
Ore 10:15 – Presentazione programma JobLaborum in collaborazione con Eumedica Svizzera
Ore 10: 45 – Presentazione delle cliniche e dei posti di lavoro
Ore 12:00 -12:30 – Pausa/break
Ore 12:30 – 17:30 – INIZIO COLLOQUI individuali di lavoro (CON INTERPRETE)

COME CANDIDARSI

Gli interessati possono inviare il proprio cv in lingua inglese o tedesca a:
italia@joblaborum.com
In seguito saranno contattati dal team per confermare la loro partecipazione.

Tutte le aziende della UE con cui JobLaborum collabora sono iscritte al programma Your first Eures job, un programma della Commissione Europea gestito dal Ministero del Lavoro Italiano.

Questo programma supporta la mobilità dei giovani in Europa con una serie di misure che prevedono il rimborso parziale delle spese per la formazione linguistica previa alla partenza, un contributo per il trasferimento all’estero, il rimborso delle spese sostenute per partecipare ai colloqui di lavoro ed altro.

L’iter per lavorare in SVIZZERA

In primo luogo la Svizzera, non appartenendo alla Unione Europea, non partecipa ai programmi di sostegno alla mobilità promossi dalla UE, il che significa che non è possibile ricevere finanziamenti e sussidi per i corsi di lingua, per il trasferimento o per il riconoscimento dei titoli, come ad esempio per la Germania o per gli altri paesi della Comunità.

In secondo luogo le aziende Svizzere, a differenza di quelle Tedesche, non sottoscrivono impegni formali di assunzione ai candidati selezionati non ancora in possesso dei requisiti necessari, in particolare della certificazione ufficiale della conoscenza della lingua tedesca.

Per queste ragioni l’iter di selezione è organizzato con queste modalità:

  • Il candidato/a invia il suo cv in inglese o tedesco, corredato da tutti i titoli di cui è in possesso;
  • i cv vengono analizzati e vengono invitati alla selezione solamente i candidati che riuniscono i requisiti richiesti dalle imprese;
  • Durante la giornata di selezione vengono presentate le aziende che ricercano il personale, le condizioni lavorative ed economiche delle diverse posizioni, ed i candidati esprimono le loro preferenze;
  • Le aziende contrattanti ricevono i profili dei candidati selezionati in sede di colloquio ed individuano quelli di loro interesse.

A questo punto i candidati selezionati non ancora in possesso delle certificazioni linguistiche dovranno intraprendere lo studio del tedesco, fino a raggiungere il livello richiesto (C1 per i medici).

Joblaborum offrirà a chi ne avesse bisogno il suo aiuto per trovare dei corsi intensivi presso le scuole di lingua con le quali collabora, ma ogni candidato sarà libero di scegliere il percorso formativo più adatto alle proprie esigenze.

Ciascun candidato parteciperà al colloquio individuale per le offerte di lavoro a tempo indeterminato e potrà approfondire direttamente ogni aspetto con il rappresentante della clinica.

Redazione NurseTimes

Informazioni su trapanimartino

Martino Massimiliano Trapani, nato ad Erice (TP) 11/04/1981, si laurea in Medicina e Chirurgia e specializza in Igiene e Sanità Pubblica presso la Sapienza Università di Roma. Ha conseguito il Master di II Livello “Pianificazione, Programmazione e Progettazione dei Sistemi Ospedalieri e Socio-Sanitari” presso il Politecnico di Milano, Statale di Milano e Cattolica del Sacro Cuore di Roma e il corso di Perfezionamento Universitario in Health Tecnology Assessment –COPTA II edizione presso l’Università Carlo Cattaneo -LIUC. Ha lavorato presso la Direzione Generale e Sanitaria del Policlinico Umberto I di Roma, la Direzione Medica del P.O. “PAOLO BORSELLINO” dell’ ASL N.9 di Trapani, la Direzione Medica dell’ Ospedale Niguarda Cà Granda di Milano, la Direzione Medica dell’ Ospedale Fatebenefratelli e Oftalmico di Milano e attualmente presso la Direzione Medica di presidio presso il P.O. di Rho dell’Azienda Ospedaliera “Salvini”. Ha ricevuto l’ encomio dal Consolato Generale D’ Italia a Londra nel periodo di pandemia della febbre suina (virus A/H1N1), per aver programmato ed attivato un piano d’emergenza all’interno del college Aston University di Birmingham (UK). Ha organizzato insieme al Prof. Gaetano Maria Fara, Direttore della INTERNATIONAL SCHOOL OF EPIDEMIOLOGY AND PREVENTIVE MEDICINE «GIUSEPPE D’ALESSANDRO» del Centro Ettore Majorana di Erice (TP) il XXXVII Corso: “Gestire l’Ospedale”. Ha effettuato attività di docenza nel Master Clinico di I livello, presso L’ Università SAPIENZA di Roma, in “Gestione Infermieristica dell’emergenza nel Territorio”. Ha Coordinato il progetto “FACOLTA’ DI AMARSI” per la campagna di sensibilizzazione degli studenti Universitari sul tema HIV, che è stato attuato nel 2008 nelle Università di Roma, SAPIENZA, TOR VERGATA E ROMA TRE, in collaborazione con l’ Assessorato alle Politiche Sociali della Regione Lazio. Nel 2004 fonda il Movimento Universitario “Vento di Cambiamento” con il quale viene eletto rappresentante degli studenti presso la Sapienza Università di Roma. E’ stato membro del Consiglio d’ Amministrazione Sapienza Università di Roma per il triennio 2004-2007, come rappresentante degli studenti. Nel 2005 fonda il Giornale Universitario “Ateneo Sapienza”. E’ stato membro del Consiglio di Facoltà di Medicina e Chirurgia della Sapienza Università di Roma. E’ Socio Fondatore del Segretariato Italiano Giovani Medici (S.I.G.M.) di cui ha ricoperto la carica di Vicepresidente Nazionale Vicario. Ha scritto in ambito sanitario su diverse agenzie di stampa e testate Nazionali e Locali, inoltre ha tenuto diverse interviste su canali televisivi Nazionali e Locali. Ha organizzato diversi convegni sanitari sia Nazionali che Locali. Ha fatto parte della Commissione Giovani Medici dell’ ordine dei Medici di Roma e Provincia e della Commissione Giovani Medici, Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Milano e Provincia. E’ stato ideatore ed e’ promotore della “Rivista dei Giovani Medici” a cura del S.I.G.M, che attualmente viene stampata e distribuita in tutto il territorio Italiano con una tiratuta di 10.000 copie. Attualmente e’ Presidente dei Revisori dei Conti, Presidente della Commissione Giovani Medici e Responsabile dello Sportello Giovani Medici, dell’ Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Milano e Provincia. E’ Componente della Commissione: Precariato Medico, Rapporti Istituzionali, Ordine/Università, Attivita’ Culturali, Tutela Professione Medica, Sito Web, Comitato Redazionale Bollettino e del Comitato Redazionale Newsletter, dell’ Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Milano e Provincia. Crede in una Sanità diversa, dove ci sia più merito e dove le nuove generazioni possano avviare il rinnovamento culturale richiesto, per affrontare le nuove sfide in Sanità. Aggiornato a Ottobre 2014 www.trapanimartino.wordpress.com info: trapanimartino@yahoo.it PEC: martino.trapani@pec.dottnet.it CURRICULUM EUROPEO MARTINO TRAPANI https://trapanimartino.files.wordpress.com/2010/11/cv-trapani-14-luglio-20142.pdf
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in annunci, Lavoro in Svizzera, OFFERTE DI LAVORO PER MEDICI e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Joblaborum cerca medici per opportunità lavorative in Svizzera

  1. daniele_diclemente@libero.it ha detto:

    oculistica?

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...